eCommerce

eCommerce e la tua Digital Transformation

Cos'è l'eCommerce?

Il Commercio Elettronico, o eCommerce, si riferisce alle transazioni condotte tramite Internet. Il termine si applica anche ad altre attività basate sul web, comprese le aste online, l’internet banking, i portali di pagamento, e la biglietteria online.

 

Tipologie di attività eCommerce

Esistono diversi modi per classificare le attività/i siti web di eCommerce. Principalmente, possono essere classificati in base a:

  • I prodotti o servizi venduti
  • Le persone con cui interagiscono 
  • Le piattaforme su cui operano

 

Classificare l'eCommerce in base ai prodotti o servizi venduti

eCommerce basato sul prodotto:

Questi sono i rivenditori online che vendono prodotti fisici. Dall’abbigliamento ai mobili da esterno, gli articoli venduti sono beni tangibili che vengono consegnati a casa tua.

eCommerce basato sul servizio: 

Oltre ai beni acquistabili, online puoi acquistare anche servizi. Ogni volta che assumi un tutor, un freelancer o un consulente, stai interagendo nell’eCommerce con rivenditori online basati sui servizi.

eCommerce basato su prodotti digitali: 

I prodotti digitali si riferiscono a tutti i prodotti che sono in forma digitale. La vendita di ebook, corsi online, software, grafiche, e beni virtuali online sono tutti esempi di eCommerce basato su prodotti digitali.

Classificare l'eCommerce in base alle parti coinvolte

Di seguito sono riportate le diverse tipologie di classificazioni di eCommerce in base alle parti coinvolte (tuttavia, vale la pena notare che la maggior parte delle transazioni di eCommerce rientrano nelle categorie B2B o B2C): 

Piattaforme eCommerce

Di seguito, entriamo nei dettagli su dove avvengono queste transazioni di eCommerce; in particolare, le piattaforme più conosciute e utilizzate per mostrare prodotti e servizi. 

 

Rivenditori Online

I rivenditori online, o marketplaces, sono piattaforme che facilitano le transazioni di eCommerce tra acquirenti e venditori. Consentono ai venditori di raggiungere un pubblico più ampio mentre mostrano una gamma completa di prodotti. 

 

Cosa rende l'eCommerce di successo

La Strategia di Inbound Marketing

L’eCommerce, come ogni azienda, necessita di una strategia. Una strategia di Inbound Marketing necessita che le aziende si chiedano quali siano gli obiettivi che vogliono realizzare, o quale problema mira a risolvere e cosa ne ricaveranno i tuoi clienti. Questo farà in modo che i tuoi clienti continuino a tornare e continuino a sostenere i tuoi prodotti. Un aspetto essenziale da notare è che l’inbound marketing non è solo uno strumento, una tattica o una singola campagna. Sono diverse attività definite e in corso che, se svolte in tandem, costituiscono un motore di entrate altamente scalabile.

 

Focus sugli utenti (ottimizzazione del tasso di conversione)

Con l’ottimizzazione del tasso di conversione, è necessario monitorare numerosi parametri, tra cui ciò che i visitatori cercano online rispetto a ciò su cui hanno cliccato, quali combinazioni di prodotti vengono visualizzate ed acquistate, quali prodotti vengono aggiunti al carrello, e quali prodotti vengono infine acquistati. Possiamo prendere tutte queste diverse metriche ed applicarle ai risultati di ricerca di un sito internet, creando un sistema che apprende e si adatta in modo dinamico alle richieste dei visitatori nel tempo. Questo alla fine migliorerà i risultati di ricerca sul tuo sito che saranno più intelligenti e più pertinenti per spostare la domanda dei clienti.

Mobile First (ottimizzato)

Una strategia mobile first è una tendenza nello sviluppo di siti internet in cui la progettazione di un sito internet ottimizzato per smartphone, tablet e dispositivi mobili ha la priorità sui desktop del computer. Secondo Insider Intelligence, ciò è dovuto alle previsioni che l’m-commerce raggiungerà $284 miliardi, ovvero il 45% del mercato totale dell’e-commerce negli Stati Uniti, entro la fine del 2020.

Attrazione, conversione, chiusura, diletto

Attrazione: Questa è la parte superiore del funnel di marketing. Comprende la generazione di consapevolezza e riconoscimento del marchio tra i principali destinatari mirati.  

Conversione: Questa fase prevede di instaurare qualche tipo di relazione iniziale con un potenziale cliente. Questo solitamente significa acquisire un’email in modo da poter continuare a commercializzare nel tempo. 

Chiusura: Questa è la fase nella quale il potenziale cliente diventa un cliente. 

Diletto: Questa fase finale è quella in cui un’azienda non solo completa un ordine, ma supera le aspettative del cliente. L’obiettivo è rafforzare la fiducia del cliente e contemporaneamente spronare quel cliente a condividere la propria esperienza con il suo network, aumentando così l’esposizione, la portata e la reputazione dell’azienda (e quindi tornare indietro nella parte superiore del funnel di vendita). 

Per raggiungere i clienti in ognuna di queste fasi e per guidarli attraverso il funnel di vendita, svilupperai una serie di “micro-campagne”, una serie di piccole attività in corso che alla fine culmineranno in uno sforzo di marketing più ampio. 

 

 

Automazione del Marketing

L’automazione del marketing è uno strumento che gestisce automaticamente i processi di marketing e le campagne multifunzionali, attraverso molteplici canali. L’automazione del marketing è una procedura di vitale importanza per aiutare i business online a raggiungere gli obiettivi di profitto e crescita. Combinando l’eCommerce con l’automazione del marketing, hai tutti i vantaggi di un’esperienza di acquisto sofisticata con la possibilità di creare campagne di marketing su misura per il tuo pubblico.

                               

Il marketing nell'eCommerce

Il marketing eCommerce è il metodo di vendere creando e aumentando la consapevolezza sulle offerte dei prodotti di un negozio online e di un marchio. Gli eCommerce possono sfruttare contenuti digitali, piattaforme di social media, motori di ricerca e campagne email per attrarre visitatori e promuovere gli acquisti online.

 

A/b testing

A/B testing, o split testing, presenta al 50% degli utenti una versione alternativa di una pagina web per testare l’efficacia di una determinata variabile. Gli A/B test vengono valutati in base al fatto che la pagina alternativa raggiunga un tasso di conversione più elevato. Tuttavia, assicurati di eseguire solo un test alla volta su qualsiasi campagna. 

 

 

                                                                                                   

Ottimizzazione del sito internet

L’ottimizzazione del sito internet di eCommerce è un approccio organico per migliorare il tuo sito web e consentire ai visitatori di convertirsi facilmente in clienti. Dalla navigazione e dal design al contenuto e alle descrizioni dei prodotti, tutto sul tuo sito web dovrebbe guidare intenzionalmente gli utenti verso l’obiettivo finale: acquistare i tuoi prodotti o servizi.

                                                                                                       

SEO

Il SEO dell’E-Commerce è il processo per rendere il tuo negozio online più visibile nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP). Quando le persone cercano i prodotti che vendi, vuoi posizionarti il più in alto possibile, in modo da ottenere più traffico. Il SEO e la pubblicità producono il 50-60% della conoscenza del marchio, portano alle transazioni, e con tutte le campagne SEO, il SEO dell’eCommerce dovrebbe iniziare con la ricerca delle parole chiave. Il SEO dell’eCommerce di solito comporta l’ottimizzazione dei titoli, delle descrizioni dei prodotti, dei metadati, della struttura dei link interni, e della  navigazione per la ricerca e l’esperienza dell’utente. Ogni prodotto che vendi dovrebbe avere una pagina dedicata progettata per attirare traffico dai motori di ricerca. 

 

Marketing Automation

Generazione di contatti sui Social Media

I social media rappresentano un’opportunità per le aziende per rafforzare la popolarità dei loro siti eCommerce, incrementare la conoscenza del marchio tra i clienti online, aumentare le vendite, facilitare il passaparola e garantire il supporto sociale ai clienti online. Perché gli acquisti online non avvengono solamente sui siti di eCommerce; si stanno verificando su Amazon, Facebook, Instagram, Pinterest e molte altre piattaforme; utilizzare i social media per mirare ai lead che stanno già utilizzando quella piattaforma (come Facebook Ads) stimolerà in modo significativo la tua generazione di lead e incentiverà i lead a completare un’acquisto con il minimo sforzo.

                                                             

eCommerce

Ottieni il massimo dal tuo investimento nella digital transformation.

Parla con i nostri esperti del digital per scoprire come fare:

Condividi questo post

Need to Get in Touch?

Speed up your Company, the future is called "Digital Business Automation":

Reduce the costs, Simplifying operations, Enhanced process