Che cos’è l’Intelligenza Artificiale?

 

L’Intelligenza Artificiale (IA) è una divisione ad ampio raggio delle scienze informatiche che si interessa della costruzione di macchine intelligenti in grado di svolgere azioni che normalmente richiedono l’intelligenza umana. Grazie ai progressi dell’IA nella Machine Learning, stiamo assistendo ad un cambiamento di paradigma praticamente in ogni azienda, e al miglioramento dell’IA e ML per raggiungere meglio obiettivi aziendali. 

La relazione tra IA e Digitale

Poiché il Machine Learning, una componente dell’Intelligenza Artificiale, comprende la funzione per analizzare dati storici per sbloccare e comprendere le tendenze future dei dati–per poi migliorare le strategie di marketing e la comunicazione–il futuro del Digital Marketing di basa sull’IA. 

IA è uno strumento utile per raccogliere ed integrare set di dati da diverse tipologie di software e altri strumenti di raccolta. Più IA viene sviluppata per questo scopo, più questi dati consentiranno di identificare i fattori di successo della tua attività. Per esempio, IA può interpretare la risposta del consumatore in base al modo in cui la tua azienda comunica, compresi targeting, offerte, copia e frequenza. È quindi possibile utilizzare questa machine learning nelle campagne future per aumentare le possibilità di successo. Dunque, più dati fornisci, più l’IA sarà efficace nel targeting e nella personalizzazione di campagne pubblicitarie digitali in base alle buyer persona e al buyer journey. 

 

Facebook, Google, Amazon IA

Facebook usa l’IA per decifrare ed analizzare testi scoprendo il significato relativo ai contenuti pubblicati per trovarne l’utilità. Facebook in seguito genera lead con strumenti di IA indirizzando le persone verso gli inserzionisti in base alle conversazioni che stanno avendo. L’IA di Facebook si trova anche sotto forma di Chatbot che inviano/ricevono API, e offrono la realizzazione di modelli di messaggi e schermate di benvenuto. L’IA viene usata anche per tradurre testi su Facebook da tutto il mondo. Nonostante questi siano solo alcuni esempi dell’applicazione di soluzioni IA da parte di Facebook, la tecnologia IA di Facebook è appena iniziata. 

Google AI è una divisione di Google interamente dedicata all’Intelligenza Artificiale. Mentre Google stesso sta trainando la scoperta e la realizzazione dell’IA, e il cui motore di ricerca è alimentato dall’IA, questi sono alcuni esempi della realizzazione dell’IA nei prodotti di Google che tutti conosciamo ed usiamo:

  • L’assistente Google cerca online lo stato del tuo volo, le condizioni meteo, ecc.
  • Google Photos suggerisce quali foto dovresti condividere con gli amici
  • Gmail Smart Reply consiglia risposte che corrispondo al tuo stile e all’email che hai ricevuto 
  • Google Drive Smart Scheduling propone orari per le riunioni in base al programma e alle abitudini preesistenti dell’utente 
  • La funzione Google Calendar Quick Access progetta quali file verranno utilizzati migliorando le prestazioni complessive e l’esperienza dell’utente
  • Google Maps’ Driving Mode prevede dove stai andando e ti aiuta a navigare senza comandi

Amazon implementa gli strumenti di IA per gestire l’aspetto vitale delle sue operazioni: i suoi magazzini. Dirigere il proprio magazzino o centro logistico sulla tecnologia IA consente sistemi di consegna e stoccaggio fluidi. L’azienda utilizza inoltre IA per stabilire quante unità di un prodotto specifico prevede che i clienti acquistino, informandoli su dove depositarli e quante unità immagazzinare. Poiché i centri logistici di Amazon – insieme all’elaborazione dei dati e dell’IA – continuano ad evolversi, il loro modello logistico diventerà solo più fluido, automatizzato ed elaborato nel tempo.

Automazione e personalizzazione dei contenuti

L’Intelligenza Artificiale può produrre e curare contenuti per ottenere lead. Per quanto riguarda la cura dei contenuti, l’IA sceglierà i contenuti più pertinenti personalizzati per ogni visitatore unico. Un buon esempio dell’utilizzo di IA da parte dei siti eCommerce per la personalizzazione dei prodotti è quando vengono visualizzati “prodotti simili” che potrebbero piacerti durante la procedura di pagamento. Oppure quando un cliente lascia un articolo nel carrello del sito eCommerce e viene successivamente avvisato da un messaggio automatico di completare l’acquisto dei prodotti nel carrello. Le configurazioni di abbonamento come Netflix utilizzano l’IA per la personalizzazione e l’automazione dei contenuti imparando dalle preferenze degli iscritti che lo usano di più e suggerendo contenuti basati su ciò che hanno già visto. 

La relazione tra Intelligenza Artificiale e Customer Journey

Con l’Intelligenza Artificiale, puoi scoprire quali contenuti sono più efficaci per raggiungere i clienti mirati, in base al loro comportamento. Questo ti consente di utilizzare il content marketing che ottiene risultati in base a dove si trovano i clienti nel loro percorso di acquisto.  Gli esperti di marketing possono comprende meglio quali tipi di contenuti funzionano meglio per il loro pubblico target e in quale momento del loro processo di acquisto, consentendo loro di condividere o creare la giusta forma di contenuto. Questa visione è estremamente importante perché comunica ai clienti che la tua azienda sa in quale fase si trovano nel percorso dell’acquirente, e in quel modo puoi fornire loro valore o informazioni durante quella fase. 

AI Lead Generation

L’Intelligenza Artificiale può filtrare pile di dati per trovare consumatori, clienti o persino colleghi ideali in base alle informazioni che già possiede e al programma che sta utilizzando. Inoltre, può prevedere quanto è interessante un certo lead, o la probabilità che tale lead si converta in un cliente. Dal processo di assunzione, alla generazione di lead e all’acquisizione, questo può far risparmiare alla tua azienda molto tempo e risorse indirizzandoti verso persone le cui azioni indicano che sono già pronte per il processo di acquisto. 

Chatbots

I chatbot, con l’aiuto dell’Intelligenza Artificiale, sono strumenti automatizzati che comunicano con lead e clienti rispondendo a domande e completando ordini. I chatbot stanno diventando sempre più accessibili per le aziende di tutte le dimensioni, e di conseguenza, stanno diventando più intelligenti ed utili. Lo sviluppo del riconoscimento semantico IA, dell’elaborazione del linguaggio e della tecnologia di conversione vocale ha reso il servizio clienti IA più facile da utilizzare e fornisce un’esperienza migliore. I chatbot non necessitano di dormire e possono rispondere alle domande 24 ore su 24, aiutando contemporaneamente più clienti alla volta. Questi bot possono fare la differenza tra accogliere e coltivare gli interessi di un potenziale cliente e rispondere alle sue domande, o fare in modo che il potenziale cliente guardi altrove per ottenere una risposta alle sue domande e alla fine acquistare un prodotto diverso. 

Analisi Predittiva

Gli strumenti diretti dall’IA sono estremamente utili quando si tratta di analizzare e prevedere il percorso dell’acquirente. Grazie alla capacità dell’IA di sintetizzare, raggruppare ed analizzare i dati, l’analisi predittiva dell’IA può esaminare da vicino il comportamento e i profili dei clienti, prevedendo così i trend dei clienti ed essenzialmente svolgendo la loro strategia di sensibilizzazione. Prevedendo le tendenze dei clienti, gli esperti di marketing saranno in grado di testare le strategie di marketing per vedere cosa produce un miglior rendimento futuro e capitalizzarle. 

 

                                                                                                   

Ottieni il massimo dal tuo investimento nella digital transformation.

Parla con i nostri esperti del digital per scoprire come fare:

Condividi questo post

Need to Get in Touch?

Speed up your Company, the future is called "Digital Business Automation":

Reduce the costs, Simplifying operations, Enhanced process